Un ingegnere appassionato di canto popolare e un informatiCOmico

Carissimi appassionati TED,

ormai sempre meno giorni ci separano dal grande evento che tutti voi state aspettando con trepidazione: la terza edizione di TEDxTrento, ospitata ancora una volta al Teatro Sociale. Potrete contare sempre sulla stessa miscela esplosiva alla base delle giornate targate TEDx: un team di volontari appassionati, un gruppo di fedeli partners,una girandola di emozioni dall’ingresso a Teatro fino al brindisi finale.

Eppure, insieme a tanti costanti del successo di TEDxTrento, non mancano le novità, a partire dalla tema a cui abbiamo deciso di intitolare questa edizione: “Il Coraggio di Osare”, quella temerarietà di spiccare il balzo verso il futuro, quella pazzia di credere nella propria visione e portarla avanti fino in fondo, costi quel che costi. Certo, l’attualità ci offre sempre meno spunti per sfoderare questo coraggio, per gettare la maschera e cominciare ad osare un po’ di più, tra le pareti dell’ufficio, mentre siamo in coda al supermercato o con quei familiari a cui dedichiamo sempre meno tempo. Avete paura anche voi? Pensate di non essere pronti per questa full immersion di passione e “ideas worth spreading”? Non preoccupatevi, perchè vi daremo noi qualche motivo in più per raccogliere la sfida e seguirci in questo sentiero ripido, ma assolutamente indimenticabile.

Se vi incamminerete assieme a noi, farete la conoscenza di Mattia Malfatti, che di sentieri dovrebbe proprio intendersene. Mattia, infatti, è un ricercatore, ma anche grande appassionato di canto popolare ed intrepido montanaro. Insieme a lui, cercheremo di capire come esercitare le nostre prerogative di cittadini attivi quando ci sono in gioco dei beni assolutamente indispensabili per la vita delle nostre comunità: stiamo parlando di boschi, prati e pascoli. Si può diventare, nel 2015, una smart community partecipate? Sarà proprio Mattia a darci la risposta!

E dalla natura, TEDxTrento 2015 vi catapulterà nel mondo dell’ingegneria informatica: il palcoscenico, infatti, ospiterà anche Guido Marangoni, specializzato nello sviluppo di nuove app e nella sicurezza della rete, soprattutto a tutela dei più piccoli. Anche se Guido, in realtà, di teatro se ne intende fin troppo bene: dal 2007, ha intrapreso la scrittura e l’ideazione di uno spettacolo tutto suo, dal titolo “punti di viSta-Spunti di vita”, dove non mancano gli spunti per battute e comicità.Eppure, prima di girare nei teatri di tutta Italia e collaborare con il laboratorio artistico di Zelig, Guido ha raccolto tutto il “coraggio d’osare” per sconfiggere un fastidioso ostacolo rischiava di minare il suo cammino: le balbuzie! E sarà proprio Guido ad insegnarci come, talvolta, proprio le nostre fragilità possano diventare le chiavi del nostro successo, lo sprone giusto per realizzare tutti i nostri sogni, con ancora più determinazione di prima!

Allora, che ne pensate? Il menù di TEDxTrento sembra proprio ricco e succulento!

Ma mancano ancora tante altre portate: rimanete sintonizzati con noi e seguiteci sui social per scoprire le altre!
A presto!

Edizioni precedenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi