TED2016: Dream il 16 febbraio 2016 alle 20.00 Relatori d’eccezione ti aspettano!

Carissimi appassionati TED,
l’attesa è quasi terminata e, fra poco più di 24 ore, il sogno diventerà realtà: TED, con le sue ideas worth spreading e i suoi talk appassionanti, approderà al cinema Modena di Trento, per farvi assaporare la stessa aria di innovazione e cambiamento che si respira a TED Dream ospitato nella città canadese di Vancouver. In un mondo sempre più largo, sempre più interconnesso e dove le notizie viaggiano in tempo reale, non dovrete muovervi nemmeno un po’, perchè sarà proprio TED a venire da voi, nella vostra città. E potrete ascoltare dal vivo i discorsi, coinvolgenti ed ispiranti, degli stessi speaker che interverranno nel palco canadese di TED Dream. E non potrete fare a meno di lasciarvi incantare e seguire i loro sogni, per riscoprire la bellezza di realizzare i vostri.

Non ci credete?

Basterà svelarvi, in anteprima, i nomi degli speaker e le loro incredibili carriere per convincervi dell’unicità di un appuntamento come TEDCinemas. Un appuntamento che non potete perdere e ora vi mostreremo perchè.

Fra i protagonisti, ci sono Astro Teller, sovrintendente di X, il laboratorio d’innovazione di Google Alphabet: il suo compito è quello di mettere a disposizione scienza e tecnologia per risolvere criticità quotidiane affrontate da ognuno di noi, ma sempre con soluzioni magiche ed innovative. Potrete vedere in azione anche Bill T.Jones, pluripremiato coreografo e ballerino, definito “una ricchezza insostituibile per la danza” e collaboratore di enti come l’American Dance Theater, il Boston ballet e il Berlin Opera Ballet: ci mostrerà come l’arte e la creatività l’abbiano animato e condotto, in questi anni, a traguardi sempre più alti ed inimmaginabili, come l’istituzione del New York Live Arts e l’ideazione di oltre 140 opere diverse.

Dalla danza, approderemo ad un’altra forma d’arte, la musica, egregiamente rappresentata dal compositore e filantropo Rahman. Forse voi lo ricorderete per il premio Oscar per la miglior colonna sonora nel film “Millionaire”, ma Rahman è molto di più: vincitore di Grammy, Golden globe, ha dalla sua miliardi di fan e alcune delle incisioni più vendute in tutta la storia della musica. Eppure, non di sola musica si occupa Rahman: un altro suo interesse è la filantropia, seguito, in questo, da Dan Pallotta, presidente di Advertising for humanity, oltre che fondatore e presidente della Charity Defense Council. Il suo scopo è quello di rivoluzionare il modo in cui concepiamo e attuiamo la beneficenza, creando una nuova generazione di filantropi a sostegno della lotta contro l’AIDS e il cancro al seno attraverso l’organizzazione di eventi di beneficienza scanditi in diverse giornate.

Ancora sulla filantropia si muove Riccardo Sabatini, fondatore eco-direttore della QUANTUM espresso, ente senza scopo pensato per supportare le nuove ricerche sulla scienza dei materiali, in qualunque parte del mondo. I progetti a cui si dedica Riccardo Sabatini sono i più vari e coprono vari settori, dalla previsione del mercato alimentare alla genomica computazionale, applicando le stesse nozioni di modellazione numerica e di dati apprese in lunghi anni sul campo.

Lo stesso potremmo dire di Shonda Rhimes, famosa e popolare produttrice e sceneggiatrice di alcune delle serie televisive più fortunate di sempre, come Grey’s anatomy, Private Practice e Scandal. Il suo più grande traguardo? Aver rivoluzionato la vita, dicendo di sì a tutto ciò che le incuteva solo paura, come spiega nel suo fortunato best-seller “Years of yes”. La scrittura è stata fondamentale anche per Ishita Katyal, che, nonostante la sua giovane età, può già vantare l’organizzazione di un TEDxYouth e la pubblicazione di un libro, il diario di Simran, a soli 8 anni. Il suo segreto? Credere fermamente nella felicità e nella volontà di perseguirla sempre, in ogni fase della propria vita.
Insomma, che ne pensate? Con un carnet così denso e fitto, TEDCinemas non potrebbe partire sotto migliori auspici, per scrivere la storia, la nostra storia. Noi ci saremo e voi?

Vi aspettiamo!

Edizioni precedenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi