TEDx Trento 2016: Francesca de Michelis e Silvia Conotter

Carissimi appassionati TED,

il nostro viaggio alla volta di “TEDxTrento 2016: Prove di Volo” sta procedendo e, ormai, poche settimane ci separano dall’evento che voi tutti, sognatori di oggi ed innovatori del domani, state aspettando.  Nessuna nube si profila all’orizzonte e ci stiamo librando nei cieli più alti, prendendo quota, saldamente in mano del nostro equipaggio. Un equipaggio che vi accoglierà all’auditorium Santa Chiara e vi accompagnerà verso i cieli del futuro con le loro storie capaci di sprigionare coraggio, passione e tante “ideas worth spreading”.

Qualche anticipazione? Prendete, ad esempio, Francesca de Michelis: bolzanina classe 1974, laureata in fisica, con un dottorato di ricerca in Bioinformatica alle spalle, è volata alla volta degli States, contesa dalla Harvard Medical School e alla Weill Cornell Medicine. Un curriculum di tutto rispetto per una grande scienziata, che ha fatto gavetta oltreoceano per poi tornare in patria e reinvestire quanto appreso, stavolta nelle vesti di docente. Ma Francesca non è una donna di scienza come tante altre. La sua missione? Combattere il cancro e sconfiggerlo a suon di numeri. Vi sembra una follia? Un’utopia irrealizzabile? Non per Francesca, che, invece, ha sempre cercato di combinare lo studio informatico dell’eterogeneità dei tessuti tumorali con le risposte alle più urgenti domande biomediche di oggi, unendo informatica e prevenzione oncologica. Il suo segreto è stato affidarsi a questa strada, nuova e tutta da esplorare, fatta di tentativi e giochi d’astuzia con il Dna, che potrebbe riscrivere gli sviluppi della ricerca medica ed incidere ogni giorno nella vita di migliaia di persone. Francesca condividerà con tutti voi a TEDxTrento le sue primissime “Prove di Volo”, sospese a metà fra scienza e bioetica:  pronti a volare assieme a lei verso una nuova frontiera?

Insomma, avrete capito che il nostro è un equipaggio composto da donne tenaci e combattive. Non è un caso che sia salita a bordo con noi anche Silvia Conotter, una vulcanica e scoppiettante 36enne capace di trasformare in  un progetto concreto e di successo un’intuizione geniale. Dopo il suo esordio come giornalista, è divenuta portavoce e promotrice delle bellezze di una terra meravigliosa, ma ancora poco conosciuta, come il Trentino,  il tutto dalla prospettiva delle famiglie e a misura di bambino. Con Silvia scopriremo come volere sia anche un po’ volare, slanciandosi verso l’incerto e scommettendo tutto su un’idea ancora abbozzata, tutta in fieri. Volete conoscere la sua storia? Venite il prossimo 27 Novembre a sentirla e lasciatevi inebriare dal suo entusiasmo, l’unica arma che le abbia permesso di sopportare sacrifici e notti insonni, pur di farcela e ripartire da zero, ma lasciando il segno.

Vi aspettiamo, allora, all’auditorium Santa Chiara: non esitate a comprare i vostri biglietti, ormai non manca molto all’imbarco!

Un saluto dalla cabina di pilotaggio,

Cecilia

Edizioni precedenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi